Biscotti con zenzero candito e sciroppo d'acero





200 g farina 00 + 1/2 cucchiaino bicarbonato
80 g burro
100 g zucchero di canna
1 uovo
2 cucchiai sciroppo d'acero
2 cucchiai zenzero candito a pezzettini

per la decorazione
mandorle
zenzero candito

Lavorare lo zucchero con il burro, aggiungere l'uovo, poi la farina setacciata con il bicarbonato, lo sciroppo d'acero e per ultimo lo zenzero.
Lavorare bene l'impasto e formare delle palline da adagiare su una piastra - ricoperta con carta forno - ben distanziate tra di loro.
Decorare ogni pallina con una mandorla o un pezzetto di zenzero candito.




Infornare a 170° per 13 minuti.
Sfornare e far raffreddare su una gratella.

1 commento:

  1. Che buoni questi biscotti, insoliti e dagli ingradienti originali...lo sciroppo d'acero è un ottimo dolcificante e lo zenzero ha quell'aroma limonoso così particolare... mi piacciono! Complimenti.
    deborah

    RispondiElimina