Crostata geometrica

21 agosto 2009


Ieri ho preparato della pasta frolla con:

250 g farina
125 g burro
100 g zucchero
1 uovo

l'ho messa in frigorifero per tutta la notte (è cmq sufficiente mezz'ora) e stamattina, prima di uscire, ho steso poco più di metà pasta, l'ho messa in una tortiera ricoperta con carta forno e, con la rimanente pasta frolla, ho creato le geometrie come da foto.
Ho riempito gli spazi con della marmellata di albicocche e della marmellata di mirtilli rossi (sempre quella delle crostatine e dei biscotti di grano saraceno).
Ho infornato la crostata a 180° per 40 minuti e l'ho fatta colorire sotto il grill per pochi minuti.

Nessun commento:

Posta un commento