M'ama non m'ama




Tratta dal calendario Paneangeli 2010 - mese di febbraio - e direttamente consegnata ai vicini di casa come dono natalizio.
Ho apportato alcune piccole modifiche alla ricetta originale.


per l'impasto
4 uova
100 g zucchero
1 fialetta aroma al limone
1 pizzico sale
125 g farina 00
75 g maizena
1/2 bustina lievito
zucchero a velo


per la farcitura e la decorazione
250 ml acqua
35 g zucchero
3 cucchiaini caffè solubile
2 fogli gelatina
4 tuorli
100 ml martini bianco
100 g zucchero
1 cucchiaino essenza di vaniglia
200 ml panna da montare
500 g mascarpone
cacao amaro


Sbattere i tuorli con 4 cucchiai di acqua bollente, aggiungere lo zucchero, l'aroma di limone e il sale e sbattere fino ad avere una massa cremosa.
Montare gli albumi a neve fermissima, metterli sopra i tuorli e setacciarvi sopra la farina mista a maizena e, per ultimo, il lievito.
Con la frusta a mano amalgamare delicatamente il tutto.
Mettere 1/4 del composto in una sac à poche, formare 8 strisce di 10x2 cm circa su una piastra ricoperta con carta forno e cuocerle in forno a 180° per 7-8 minuti.
Far raffreddare su una gratella e cospargere con zucchero a velo.
Mettere il resto dell'impasto in una tortiera a cerniera di 26 cm di diametro foderata con carta forno e cuocere a 180° per 35 minuti.
Preparare la bagna mescolando acqua, zucchero e caffè.
Tagliare dalla superficie del dolce un disco sottilissimo e sbriciolarlo.
Tagliare in 2 strati il dolce rimanente.
Ammollare la gelatina in acqua fredda.
In una ciotola posta su un bagnomaria montare, con una frusta a mano, i tuorli, la metà del liquore, lo zucchero e la vaniglia.
Montare la panna.
Incorporare al composto raffreddato il mascarpone e, per ultima, la panna montata.
Scaldare il liquore rimasto senza farlo bollire, togliere dal fuoco e sciogliervi la gelatina strizzata e incorporare alla crema.
Disporre su un piatto il primo strato di dolce, circondarlo con un cerchio apribile, bagnare con metà della bagna, versare metà della crema e distribuire uniformemente.
Sovrapporre l'altro strato di dolce e ripetere l'operazione.
Spolverare la superficie con cacao e far riposare in frigorifero per 2 ore.
Staccare il cerchio e decorare con i petali e le briciole creando una margherita.





Nessun commento:

Posta un commento