Torta paesana "sarda"


In realtà è la ricetta di una torta di pane pubblicata su "La Cucina Italiana".

Io ho deciso di usare del pane carasau che girava per casa da un po' di tempo e così l'ho ribattezzata "sarda". Ho anche fatto altre modifiche soprattutto per quanta riguarda la quantità degli ingredienti.



300 g pane carasau
1 litro latte
175 g zucchero 150 g cioccolato fondente + 50 g cioccolato al latte
100 g burro
80 g farina di mandorle
5 uova
sale

pangrattato per la teglia

Mettere il pane a mollo nel latte finchè si ammorbidisce e passarlo con il frullatore ad immersione.

Montare i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto soffice e chiaro, unire il burro ammorbidito a pezzetti e frullare ancora per qualche secondo, aggiungere il pane, la farina di mandorle, il cioccolato fuso a bagnomaria e gli albumi montati a neve ferma con un pizzico di sale.

Io ho imburrato e cosparso di pangrattato due stampi rettangolari di circa 25x30 cm .... altrimenti sarebbe risultato un tortone altissimo.......ho infornato a 175-180° per 1 ora, poi ho sfornato e lasciato raffreddare negli stampi.

Nessun commento:

Posta un commento