Pasta di Pasqua


Per questa pasta ho preso spunto da GZ ...... dosi un po' troppo abbondanti!!!! meglio ridurre...


400 g sedanini
4 carciofi
3 scalogni
300g piselli surgelati
700 g patate
3 uova
prezzemolo - 1 mazzetto
150 g parmigiano grattugiato
280 g pane per tartine alle noci
sale - pepe - olio evo

Pulire i carciofi, tagliarli in otto spicchi e metterli in acqua e limone per non farli annerire.
Sbucciare le patate e tagliarle a fettine di 1 cm circa.
Sbucciare gli scalogni, tritarli al mixer e metterli ad imbiondire in una padella con olio evo, aggiungere i carciofi e farli rosolare per 5 minuti, unire i piselli e dopo qualche minuto bagnare con un mestolino di acqua calda.
A questo punto aggiungere le patate, mescolare delicatamente, coprire con un coperchio e lasciar cuocere finchè le patate diventano morbide ma non sfatte.
Nel frattempo tritare al mixer il pane e metterlo in una ciotola con il prezzemolo tritato, il parmigiano e un pizzico di sale.
Lessare la pasta lasciandola molto al dente e rassodare le uova.
Unire la pasta alle verdure e mischiare bene aggiungendo 3/4 del mix di pane sbriciolato.
A questo punto serve una teglia moooooooooolto grande!
Ricoprire la teglia con carta forno (o se preferite imburrate e cospargete di pan grattato), versare sul fondo metà degli ingredienti, cospargere con metà delle uova sode tagliate a fettine e ricoprire con il resto della pasta.
Disporre le restanti uova a fettine, ricoprire con il restante composto di pane e irrorare con un po' di acqua calda.
Infornare a 180° per circa 30 minuti ed accendere il grill per altri 2-3 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento