Pastiera alla rosa per la festa della mamma

10 maggio 2009

Avevo in casa ancora del grano (comprato per la pastiera pasquale) ed ho pensato di fare una pastiera ad hoc per la festa della mamma.
Ho scelto, innanzitutto, la forma a cuore ed ho usato l'acqua di rose anzichè l'acqua ai fiori d'arancio che metto solitamente nella pastiera.
Ho aggiunto anche qualche frutto rosso (fragoline e ribes) sperando di ottenere una colorazione rosea....+ che atro l'ho ottenuta viola ma va bene lo stesso.
Il gusto era buono!


Ingredienti:
pasta frolla

per il ripieno:
325 g grano cotto
225 g latte
250 g ricotta
2 uova
1 tazzina frutti rossi (fragoline e ribes)
2 cucchiai acqua di rose
1 cucchiaino cannella
1 cucchiaino estratto di vaniglia
burro e farina per la teglia

Procedimento:
mettere su fuoco dolce il grano e il latte fino ad ottenere una crema.
Lasciar raffreddare.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti e frullare con il frullino ad immersione.
Nel frattempo foderare la teglia - imburrata e infarinata - con 2/3 circa di pasta frolla, bucherellarla e versare l'impasto di grano.
Decorare a piacere con la rimanente pasta frolla e cuocere in forno a 180° per circa 45 minuti.

Per renderla + "festa della mamma" ho messo anche delle roselline sul piatto.
Essendo la torta a cuore più piccola di uno stampo 28/30 cm, mi è avanzata della pasta frolla che ho utilizzato per fare dei biscottini con la marmellata.

Nessun commento:

Posta un commento