Crostata al gelo di anguria


Ho trovato questa ricetta su Cucinare Bene di settembre 2010.

Devo dire che la base di frolla non mi ha per nulla soddisfatta, per cui riporto la ricetta pari pari - perchè quella ho fatto - ma consiglio per la pasta frolla di seguire questa.


per la frolla
200 g farina (ne ho dovuta aggiungere altra)
100 g burro
100 g zucchero
2 uova
1 pizzico sale

per la gelatina
800 g anguria (da cui ricavare 500 g di succo)
60 g zucchero
40 g amido di mais

gocce di cioccolato

Preparare la frolla: setacciare la farina, lavorarla con il burro a pezzettini fino ad avere un composto sabbioso, aggiungere lo zucchero, il sale e le uova (decisamente troppe 2 uova intere - meglio 1 uovo o 2 tuorli).
Lavorare velocemente (ho dovuto aggiungere parecchia farina perchè il composto era troppo appiccicoso), formare un panetto, avvolgerlo in pellicola e metterlo a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Nel frattempo preparare la gelatina: tagliare l'anguria a pezzetti, metterne un po' alla volta in un colino di ferro e - con una forchetta - spremere i tocchetti d'anguria raccogliendo il succo in una bacinella (continuare fino ad ottenere 500 g di succo).

In un pentolino mischiare lo zucchero con l'amido, mettere sul fuoco ed aggiungere a filo il succo d'anguria mescolando con una frusta. Portare ad ebollizione e lasciar sobbollire per 2 minuti.
Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare.

Stendere la pasta frolla e metterla in una tortiera per crostate (io ho usato il modello che si capovolge con l'incavo al centro) imburrata ed infarinata.

Infornare a 180° per 30 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare.

A questo punto mettere la base su un piatto da portata, versare la gelatina al centro, livellare con un cucchiaio, decorare con le gocce di cioccolato a formare i semini e mettere in frigorifero per almeno 2 ore.

La versione originale della ricetta prevede anche una decorazione con menta e panna montata che io ho omesso.

2 commenti:

  1. Bravissima cara, golosissima e spettacolare!!!!

    RispondiElimina
  2. Uno spettacolo! Complimenti è veramente sfiziosissima!!

    RispondiElimina