Rigojanci con fragole


Ho preso questa ricetta da La vetrina del Nanni ed ho sostituito la copertura al cioccolato con fragole, vista la stagione!!!


per la pasta
50 g burro
40 g zucchero a velo
2 uova
10 g cacao amaro in polvere
40 g farina 00

per la mousse
50 g cioccolato fondente
300 ml panna fresca (ho preso quella già zuccherata)

Per preparare la pasta montare - con le fruste elettriche - il burro con metà dello zucchero fino ad avere una crema soffice, poi aggiungere i tuorli uno alla volta.
Con una spatola incorporare gli albumi montati a neve (con l'altra metà dello zucchero) e poi - con delicatezza - unire la farina setacciata con il cacao.
Stendere e livellare in una teglia (20x20cm) ricoperta con carta forno leggermente inumidita ed infornare a 180° per circa 20 minuti.
Sfornare, capovolgere e staccare lentamente la carta forno; mettere a raffreddare su una gratella.
Una volta freddo, tagliare in due parti esattamente uguali.

Per preparare la mousse fondere il cioccolato a bagnomaria, lasciarlo raffreddare un po' ed aggiungervi - mescolando con una spatola - 25 ml di panna intiepidita.
Montare la panna rimanente ed incorporarvi la ganache di cioccolato.
Trasferire il tutto in una sac à poche con bocchetta liscia grande e distribuire uniformemente su uno dei due pezzi di torta.
Coprire con l'altro pezzo ed, aiutandosi con una spatolina, livellare il contorno del dolce.
A questo punto mettere in frigorifero a solidificare (io l'ho fatta la sera prima ma penso bastino un paio d'ore) e decorare a piacere con le fragole poco prima di servire.

2 commenti:

  1. bellissima! e sembra anche molto buona :D

    RispondiElimina
  2. superba! davvero bella e anche buona :-P
    ciao!

    RispondiElimina