Crostata flan ai marrons glacés

22 giugno 2009


Questo fine-settimana mi sono dedicata molto poco alla cucina.
Ho realizzato solo questa torta e delle mini-crostatine/biscotti (come preferite...) con la pasta che mi è avanzata dalla torta.



Ecco la torta:

per la base:
100 g farina
80 g burro
50 g fecola
40 g latte
20 g farina di grano saraceno
20 g farina di mais fumetto
20 g zucchero a velo
1 pizzico sale

per il ripieno:
200 g marrons glacés + altri 10
80 g zucchero
50 g burro
25 g fecola
2 uova + 2 albumi
1 pizzico sale

zucchero a velo
cacao


Ho lavorato tutti gli ingredienti della base fino ad avere un composto sodo che ho avvolto in pellicola e messo in frigorifero per circa 40 minuti.

Nel frattempo ho frullato i marrons glacés con 2 albumi.
A parte ho montato i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto chiaro e soffice, al quale ho aggiunto il purè di marroni, la fecola e il burro fuso.
Alla fine ho incorportao anche i 2 albumi montati a neve con il sale.

Trascorsi i 40 minuti, ho steso la pasta, ho foderato uno stampo quadrato a fondo mobile di 23 cm di lato, ho rifilato i bordi, ho bucherellato la pasta con una forchetta, ho distribuito sul fondo i marrons glacés spezzettati e vi ho versato sopra il composto.
Ho spolverizzato con cacao e zucchero a velo ed ho infornato a 180° per 45 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento