Tortina morbida con castagne


12 agosto 2009
Perchè una torta di castagne d'estate? Perchè ho trovato delle castagne secche in dispensa con scadenza a dicembre 2009...in effetti avrei potuto aspettare l'inverno, ma mi sono stancata di vederle girare per casa.......ecco quindi la mia mini torta

30 castagne secche circa
100 g cioccolato al latte
60 g cioccolato fondente
80 g burro
20 g farina
2 uova
1 pizzico sale
zucchero

Ammollare le castagne in acqua per qualche ora, e farle bollire per circa 1 ora.
Mettere in un pentolino 2 cucchiai di acqua con 3 cucchiai di zucchero e far scaldare fino ad avere un caramello nel quale rosolare le castagne per qualche minuto.
Nel frattempo, sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro, togliere dal bagnomaria e far raffreddare mescolando con una frusta.
A questo punto incorporare i tuorli, la farina e gli albumi montati a neve con il sale.
Versare l'impasto in uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro - ricoperto con carta forno - e, dopo aver affondato le castagne caramellate, cuocere per 45 minuti a 180°.
Sformare e far raffreddare su una gratella.

Nessun commento:

Posta un commento