Dolcetti di pasta di mandorle



350 g farina di mandorle
325 g zucchero
22 g glucosio
120 g albumi (4 albumi ca)

pomelo candito

Mettere nel mixer tutti gli ingredienti (eccetto il pomelo) e azionare per qualche secondo fino ad avere un composto omogeneo.
Con l'aiuto di una sac à poche con beccuccio a stella grande formare delle S o delle roselline (a piacere) su una piastra ricoperta con carta forno. Decorare con il pomelo candito.
Lasciar asciugare per circa 2 ore ed infornare a 200° per 12-15 minuti.
Far raffreddare completamente i dolcetti prima di rimuoverli.




1 commento:

  1. Buoniiii!!!La pasta di mandorle mi piace proprio tanto per i biscottini!Io ci farei anche la base per la crostata!
    baci

    RispondiElimina