Crostata cheesecake allo yogurt

21 luglio 2009

Questa ricetta l'ho tutti i giorni davanti agli occhi perchè fa parte del calendario paneangeli di cui ho copia in ufficio, a casa e a casa di mia mamma ... alla fine ho deciso di realizzarla con qualche modifica (l'originale è una crostata che io ho trasformato in cheesecake avendo un sacco di biscotti secchi da smaltire con cui ho fatto la base!).

100 g biscotti secchi
100 g amaretti
150 g burro fuso
2 cucchiai zucchero di canna

marmellata a piacere (io ho usato fragola e albicocche...che dovevo finire!)
3 fogli gelatina (colla di pesce)
350 ml latte
100 g zucchero
30 g farina
1 bustina vanillina
2 cucchiai passito (o altro liquore)
200 g yogurt bianco
3 tuorli

Frullare i biscotti, aggiungere lo zucchero e il burro ed amalgamarebene il composto.
Rivestire fondo e pareti di uno stampo di 26/28 cm di diametro e mettere in frigorifero per 15 minuti.
A questo punto ricoprire il fondo con uno strato di marmellata e cuocere in forno caldo a 180° per 10 minuti. Lasciar raffreddare.
Nel frattempo preparare la crema: bollire 300 ml di latte. Mescolare la farina setacciata con la vanillina ai tuorli, al latte freddo, versare sul composto ottenuto il latte bollente, portare ad ebollizione e mescolare finchè la crema si addensa.
Togliere dal fuoco, aggiungere la gelatina ammollata precedentemente in acqua fredda per 5 minuti e il liquore. Lasciar intiepidire.
Unire lo yogurt e versare sul fondo di biscotti.
Mettere in frigorifero per 2 ore.

Nessun commento:

Posta un commento