Ghoriba

15 agosto 2009

Era da un po' che volevo fare questi biscotti originari del Marocco. Avevo trovato la ricetta su lospaziodistaximo tanto tempo fa...finalmente - in un calmissimo pomeriggio di ferragosto mentre tutti sono a fare picnic su prati e spiagge - mi sono decisa!


400 g semola di grano duro
125 g zucchero a velo
40 g burro
45 g olio di arachidi
2 uova
1 cucchiaino lievito
1 pizzico di sale
zucchero a velo vanigliato

Fondere il burro nell'olio e lasciar intiepidire.
Montare le uova con lo zucchero a velo fino ad avere un composto bianco e spumoso, aggiungere l'olio e il burro e montare per qualche secondo.
Unire la semola, il lievito e il sale.
Far riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
Disporre dello zucchero a velo vanigliato in un piatto e rotolarvi delle palline di impasto della dimensione di una noce.
Poggiare le palline su una teglia ricoperta di carta forno premendo leggermente fino ad ottenere delle mezze sfere.
Cuocere in forno caldo a 170° per circa 20 minuti (sulla superficie del biscotto si devono formare le tipiche crepe).

Nessun commento:

Posta un commento