Crostata di yogurt al limone




per la base
250 g farina 00
130 g burro
100 g zucchero
1 uovo + 1 tuorlo

per la farcia
250 g yogurt al limone
150 g ricotta
10 cucchiai panna da cucina
1/2 limone
3 fogli gelatina
40 g zucchero a velo
marmellata di limoni

Preparare la pasta frolla.
Stenderla dello spessore desiderato e rivestire uno stampo per crostata (io ne ho usato uno rettangolare) imburrato ed infarinato (se necessario - il mio è antiaderente e non serve).
Bucherellare la pasta con una forchetta, ricoprirla con carta forno e riempire di fagioli per una cottura in bianco.
Infornare a 180° per circa 15 minuti, togliere i fagioli e continuare la cottura per altri 10 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare.
Nel frattempo sbattere la ricotta con lo zucchero a velo, 2 cucchiai di succo di limone e lo yogurt.
Ammollare la gelatina in acqua fredda, scioglierla - dopo averla ben strizzata - in 6 cucchiai di panna scaldata ed unirla al composto di yogurt.
Velare la base della crostata con della marmellata di limoni e ricoprire con il composto di yogurt.
Mettere in frigorifero per 10 minuti.
Nel frattempo sciogliere un po' di marmellata di limoni con la panna rimanente, frullare, mettere in una sac à poche e decorare la superficie della crostata a piacere.
Rimettere in frigorifero per almeno 2 ore.

Nessun commento:

Posta un commento