Crostata meringata al cioccolato



per la frolla
200 g farina 00 + 50 g cacao amaro
65 g zucchero
150 g burro
1 uovo

per la farcitura
200 g cioccolato fondente tritato
6 cucchiai latte
1 cucchiaino essenza di vaniglia
90 g burro
100 g zucchero
4 tuorli
100 g nocciole

per la meringa
4 albumi
100 g zucchero

Preparare la frolla: setacciare la farina con il cacao, aggiungere il burro e lavorare velocemente con le dita, unire zucchero e uovo e impastare fino a formare una palla che va avvolta in pellicola e messa a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Riprendere la frolla, stenderla, adagiarla in una tortiera imburrata ed infarinata e cuocerla in bianco per circa 30 minuti a 180° (cuocere in bianco: stendere sulla pasta un foglio di carta forno, ricoprire con fagioli ed infornare per 20 minuti, togliere il foglio e i fagioli e continuare la cottura per circa 10 minuti).

Nel frattempo fondere a bagnomaria il cioccolato con il latte e la vaniglia. Lasciar raffreddare.
Lavorare il burro e lo zucchero con le fruste elettriche fino ad avere una crema, unire i tuorli, la salsa al cioccolato e le nocciole tritate finemente.

Versare sulla base e cuocere in forno caldo a 180° per 10 minuti.

Nel frattempo montare a neve ferma gli albumi incorporando gradualmente lo zucchero.

Distribuire la meringa sulla torta ed infornare per altri 10 minuti fino a doratura (io ho esagerato un po' con la doratura ... sigh).

Nessun commento:

Posta un commento