Rotolo alla nutella


Caldo o non caldo .... il rotolo alla nutella si mangia sempre volentieri!


4 uova grandi
80 g di zucchero
30 g di burro
80 g di farina 00
1 bustina di vanillina
nutella

cioccolato al latte

Sbattere a bagnomaria 2 uova + 2 tuorli con le fruste elettriche fino ad avere un composto gonfio e spumoso (circa 10 minuti).
Far raffreddare mescolando dall'alto verso il basso - per non far sgonfiare il composto - ed aggiungere il burro fuso (freddo) a filo.
Sempre mescolando dal basso verso l'alto aggiungere la farina setacciata con la vanillina e allo stesso modo unire i 2 albumi montati a neve ferma con 10 g di zucchero (aggiunto alla fine) e un pizzico di sale.
Ungere la piastra del forno con del burro, ricoprirla con cartaforno, ungere la cartaforno e versarvi sopra il composto livellandolo bene.
Infornare a 220° per 7 minuti.
Sfornare, rovesciare su un asciugamano inumidito, staccare la cartaforno e arrotolare il tutto dentro l'asciugamano fino a raffreddamento.
Una volta freddo, srotolare, spalmare di nutella a piacere e riarrotolare.
Decorare con cioccolato fuso.

Torta salata di ricotta e biete con riccioli di zucchine



1 pasta sfoglia rotonda
125 g di ricotta
2 uova
parmigiano grattugiato
una "palla" di biete lessate (circa 2 palle da tennis)
2 zucchine medie
olio evo - sale - pepe

Tagliare le zucchine a julienne e farle saltare con olio evo fino a cottura, salarle.
Sbattere la ricotta con le uova ed una manciata di parmigiano, aggiungere le biete sminuzzate,v salare e pepare.
Mettere la pasta sfoglia in una teglia ricoperta con carta forno, bucherellarla con una forchetta, riempirla con il composto di ricotta, richiudere i bordi, ricoprire con le zucchine ed infornare a 180-200° per circa 35 minuti.
Servire a piacere tiepida o fredda.

Torta al limone


Ecco una torta al limone con motivo floreale.


120 g farina 00 + 120 g maizena
250 g burro
150 g zucchero
3 uova
1 bustina di lievito
1 limone: succo
1 arancio: succo


Lavorare il burro, tagliato a pezzetti e ammorbidito, con lo zucchero usando uno sbattitore elettrico fino ad avere un composto liscio e spumoso, aggiungere i tuorli, uno alla volta fino ad amalgamarli completamente.

Unire la farina setacciata con la maizena e il lievito e mescolare bene.

Montare gli albumi a neve ed aggiungere a filo i succhi filtrati continuando a montare, fino ad  ottenere un composto denso e spumoso.

Aggiungere gli albumi al composto di farine, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli.

Versare il tutto in uno stampo di silicone a forma di rosa e infornate a 180° per circa un’ora.

Sfornare e lasciar raffreddare la torta su una gratella: servire spolverizzando con zucchero a velo e decorare con fette di limone o arancio.


Gateau di patate


Ecco il mio gateau di patate in versione vegetariana.


4 patate (750 g circa)
2 uova
parmigiano grattugiato
75 g di emmentaler
10-15 ciliegine di mozzarella
pangrattato
latte
sale pepe

Lessare le patate, schiacciarle con lo schiacciapatate, unire le uova sbattute con sale e pepe, una manciata di parmigiano e amalgamare bene tutto.
Aggiungere l'emmentaler tagliato a dadini e - se necessario - un po' di latte (il composto deve essere cmq sodo).
Imburrare una teglia e cospargerla di pangrattato.
Mettere metà composto nella teglia, cospargere di mozzarelline tagliate a fettine, coprire con il restante composto.
Infornare a 180/200° per circa 30 minuti, finchè si forma una crosticina in superficie.

Mozzarella in carrozza



Veloce e gustosa la mozzarella in carrozza.


10 fette di pancarrè
1 mozzarella (125 g)
farina 
2 uova
50 ml di latte
sale, pepe
olio per friggere

Togliere le croste alle fette di pancarrè.
Tagliare la mozzarella a fette di circa 1 cm e disporle su metà delle fette di pancarrè facendo in modo che la mozzarella non fuoriesca dai bordi.
Coprire con le altre fette di pancarrè facendo aderire bene e tagliare a metà in diagonale.
Passare i triangolini nella farina e poi nel composto ottenuto sbattendo le uova con il latte, il sale e il pepe.
Friggere nell'olio bollente rigirando i triangoli fino a doratura su entrambi i lati.

Melanzane alla parmigiana



Ovviamente la mia versione di melanzane alla parmigiana è totalmente vegetariana...


1 melanzana lunga abbastanza di media grandezza
1 scatola di pomodori pelati (400 g) + 1 pochino di concentrato di pomodoro
1 mozzarella (125 g)
parmigiano grattugiato
olio evo

Preparare il sugo semplicemente cuocendo i pelati con il concentrato di pomodoro (la quantità varia a seconda dei gusti) per un'oretta circa. Salare a piacere.
Nel frattempo tagliare la melanzana per il lungo a fettine di circa 1/2 cm e grigliarle.
Ungere una teglia (30x20 cm ca) con dell'olio evo, fare uno strato di melanzane, coprire con del sugo di pomodoro, aggiungere dei pezzettini di mozzarella e spolverizzare con del parmigiano.
Ripetere l'operazione fino ad avere 3 strati.
Infornare a 220° per 40 minuti circa. Passare sotto il grill per qualche minuto e servire.

Biscotti al cocco



200 g di farina 00
50 g di farina di cocco + quella per la decorazione
70 g di burro
80 g di zucchero
1 uovo grande
1 cucchiaio di lievito vanigliato

In un robot da cucina lavorare burro + zucchero, aggiungere uovo e cocco ed infine la farina setacciata con il lievito.
Con il composto ottenuto formare delle palline (circa 20 g), rotolarle nella farina di cocco ed infornarle a 180° per 15 minuti.
Sfornare e far raffreddare su una gratella.