Mattonella di colomba

30 aprile 2009




Solitamente faccio questo tipo di dolci dopo le feste per utilizzare i dolci tradizionali che girano per casa.

In questo caso, infatti, ho utilizzato la colomba…essendo appena passata la Pasqua…a gennaio utilizzo panettone e pandoro.




Ingredienti:

1 colomba

1 confezione budino al cioccolato cremoso

1 confezione budino alla vaniglia cremoso

1 l latte

1 tazza caffè

3 cucchiai liquore a piacere







Procedimento:

Innanzitutto è meglio preparare i budini – seguendo le istruzioni riportate sulla scatola – o se avete tempo potete preparare budini artigianali! – e farli raffreddare leggermente (così sono + compatti e rimangono ben divisi).

Nel frattempo si può preparare il caffè (moka da 2 circa) al quale aggiungere il liquore.

A questo punto si passa ad affettare la colomba (io personalmente passo un sacco di tempo a togliere i canditi…mai che ti regalassero una colomba senza!).

Ed ora la composizione: rivestire uno stampo (in questo caso ho usato una stampo per plumcake….di solito uso uno stampo per soufflé ed ottengo uno zuccotto!) con della pellicola, adagiare le fette di colomba sul fondo e sui lati dello stampo, irrorarle con la bagna, fare uno strato di budino al cioccolato, un altro strato di colomba, irrorare con la bagna, uno strato di budino alla vaniglia e così via fino ad esaurimento della “merce”….terminare con uno strato di colomba irrorato di bagna.

Richiudere con la pellicola, coprire con un peso e mettere in frigorifero per almeno otto (eh sì) ore.

Ora si può sformare su un piatto da portata e gustare…….alla prossima!

Cheesecake ai marroni

29 aprile 2009

tanto per rimanere in tema castagne....vi propongo la ricetta con cui ho contribuito alla raccolta di Aioulik della trattoria muvara per la redazione del ricettario di cheesecake.....e visto che oggi sembra essere spuntato il sole...speriamo sia l'ultima ricetta autunnale che "mi tocca" proporre!

Per la base

200 g biscotti frollini

50g fette biscottate

90 g burro fuso

2 cucchiai miele di castagno

Per la crema

250 g ricotta

100 g formaggio (tipo quark – philadelphia)

100 g zucchero

3 uova

200 g castagne secche

1 cucchiaino essenza di vaniglia

violette candite (facoltative)




Preriscaldare il forno a 180°.

Tritare i biscotti e le fette biscottate nel mixer, unire il burro e il miele, pressare sul fondo di uno stampo quadrato 25x25 cm, rivestito di carta da forno.

Infornare per 10 minuti, togliere dal forno e lasciar raffreddare.

Far bollire le castagne finchè sono morbide e passarle allo schiacciapatate o al mixer.

In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero, unire la ricotta setacciata, il formaggio, metà purea di castagne e la vaniglia.

Versare la crema sulla base di biscotti, sbriciolarvi sopra la restante metà di purea ed infornare per 30/35 minuti.

Togliere dal forno, lasciar raffreddare e decorare a piacere con violette candite.


Castagnaccio

28 aprile 2009

....ancora castagne....del resto sembra di essere in autunno........





Ingredienti:

250g farina di castagne
1/2 l acqua
35 g zucchero
35 ml olio evo
50 g uvetta
25 g pinoli




Procedimento:

dopo aver setacciato la farina di castagne, metterla in una ciotola con zucchero e olio.
Aggiungere acqua fino ad avere una pastella piuttosto liquida (circa 1/2 l).
Versare il tutto in una teglia unta d'olio e cospargere con i pinoli e l'uvetta infarinata (così non cade tutta sul fondo).
Irrorare d'olio e cuocere in forno caldo a 180° per circa 30/40 minuti.

Se volete potete anche fare delle monodosi...............

Mousse di cioccolato e crema di castagne


27 aprile 2009



Buongiorno, ho deciso di inaugurare il mio blog con un dolce che non è un mio tipico dolce, nel senso che amo gli impasti mooooolto lievitati e qui si tratta di un dolce al cucchiaio.....ma c'è un motivo: devo ricambiare un favore ad un amico che mi ha procurato le frise leccesi!....e lui adora i dolci al cucchiaio...tutto qui!


Ingredienti:

200 g crema di castagne
200 ml panna
100 g cioccolato fondente
2 albumi
60 g zucchero

Procedimento:

in una ciotola mescolare la crema di castagne con il cioccolato fuso a bagnomaria e la panna.
Aggiungere gli albumi montati a neve fermissima con lo zucchero e far raffreddare in frigorifero per 2 o 3 ore.
Servire a piacere in coppette o flute, guarnendo con panna montata e lamponi.....io ho preferito una presentazione più rustica...